Argentina Esplora. Puerto Madryn – Ushuaia – El Calafate – Buenos Aires – Purmamarca – Salta

18 Giorni 3, 4, Min. 2

Aspetti Salienti del Viaggio

Argentina esplora.

Un particolare Viaggio per conoscere il meglio dell’Argentina.  Puerto Madryn – Ushuaia – El Calafate – Buenos Aires – Purmamarca – Salta

NB: tutti i voli interni sono inclusi.

Itinerario

1º Giorno – Italia – Buenos Aires:

Partenza col volo intercontinentale. Arrivo all’aeroporto di Buenos Aires. Accoglienza del nostro corresponsabile locale e trasferimento semi-privato con la guida italiana presso l’Hotel Pulitzer

2º Giorno –  Buenos Aires:

Gita gruppale della città visitando i punti più rappresentativi di Buenos Aires: Plaza de Mayo; il quartiere La Boca, il porto naturale della città che ha funzionato fino alla fine del XIX secolo dove si sono installati molti italiani, particolarmente d’origine genovese; «Caminito», una strada dichiarata museo, dove ci sono case dipinte in diversi colori; San Telmo, la parte più antica della città, e poi quasi senza accorgersene si arriva al quartiere più giovane chiamato Puerto Madero, dove ci sono diversi ristoranti di cucina internazionale di alto livello. Proseguendo il percorso si arriva al quartiere di Recoleta, il più prestigioso da molte decade, distinguendosi particolarmente, per la sua architettura europea del secolo scorso. Visita al cimitero della Recoleta di gran valore architettonico. Il circuito si conclude a Palermo, il quartiere più grande che la città, molto apprezzato per i suoi spazi verdi. Rientro all ́hotel. Guida in italiano In serata, si include una cena Tango Show, il modo migliore per vivere l’esperienza del tango in tutto suo splendore. Sotto la direzione di un’orchestra che convoca a maestri celebri del tango, in compagnia di ballerini professionisti e cantanti degni della capitale del tango. La cena comprende trasferimenti e bevande.

3º Giorno –  Buenos Aires: Giornata libera.

Si consiglia escursione di mezza giornata al Tigre per scoprire paesaggi naturali entro la provincia di Buenos Aires visti dal Rio de la Plata. Si parte dall’hotel in cui si alloggia percorrendo la zona nord del Gran Buenos Aires potendosi vedere la “Quinta Presidencial” (dove abita il presidente dell’Argentina; San Isidro, una località di grande importanza storica ed architettonica per fino a raggiungere il Tigre, da dove parte una imbarcazione che vi permetterà scoprire com’è la vita in questa zona di isole del Delta del fiume Paraná.

4º Giorno –  Buenos Aires – El Calafate:

Trasferimento semi-privato all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas. All´arrivo, accoglienza e trasferimento presso l’Hotel Quijote – cam sup

5º Giorno –  El Calafate:

Escursione d’intera giornata alle passerelle del Parco Nazionale Los Glaciares, dove si trova il Ghiacciao Perito Moreno, includendo la navigazione “Safari Nautico”. Partenza dall’hotel percorrendo una distanza di 80 km per raggiungere il Parque Nacional Los Glaciares, dichiarato patrimonio mondiale naturale dall’UNESCO giacchè protegge una vasta area di ghiacciai continentali fra questi, i ghiacciai: Moreno, Onelli, Agassi e Upsala. Il Perito Moreno è il più sorprendente e si espande sulle acque del Lago Argentino, ha 5 km di larghezza e 70 metri di altezza sopra il livello dell’acqua, con colori che vanno dal bianco al turchese. La Panoramica inizia con una passeggiata lungo le passerelle situate di fronte al ghiacciaio. Da lì si può godere la vastità del paesaggio e percepire i continui suoni provocati dalla caduta di ghiaccio. Uno spettacolo incredibile! L’escursione prosegue con il «SAFARI NAUTICO» navigazione sul braccio Rico del Lago Argentino, durata di circa un´ora e permette vedere il ghiacciaio da vicino. Una volta di fronte al “muro di ghiaccio”, la barca si ferma per qualche minuto per contemplare la sua vastità e bellezza. Escursione collettiva con guida italiana eccetto nella navigazione (in lingua spagnola-inglese)

6º Giorno –  El Calafate:

Escursione di giornata completa navigando il Lago Argentino. Il Campo di Ghiaccio Patagonico è, dopo l’Antartida, il manto di ghiaccio più grande del pianeta. Vivi un’esperienza unica, navigando tra gli iceberg e scoprendo paesaggi e ghiacciai impressionanti: Upsala, Heim, Seco e il maestoso Spegazzini alto 140 metri. E le viste incredibili dalla Base Spegazzini.. Se il clima lo permette, anche si potrá riuscire a vedere l´Upsala Sbarco per fare una interessante camminata. Nel pomeriggio, ritorno all’hotel. Escursione collettiva con guida spagnola – inglese.

7º Giorno –  El Calafate – Ushuaia:

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas per Ushuaia. All’arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso l’Hotel Albatros. Nel pomeriggio, navigazione sul canale di Beagle per arrivarci alla “Isla de los Lobos” e Faro Les Eclareirs (conosciuto come il Faro della fine del mondo). L’escursione inizia dal pontile turistico locale fino a raggiungere il Canale di Beagle. Si naviga intorno all’Isola degli Uccelli: dove si può apprezzare e osservare l`avifauna autoctona, l´isola dei leoni marini e poi arrivando al Faro Les Eclaireurs (gli illuminatori) è possibile vedere colonie di altri uccelli come i Cormoranes Imperiales e Cormoranes Roqueros. Al ritorno si può avere visione incredibile della catena di montagne e la splendida natura che circonda Ushuaia. Si tratta di un percorso di grande interesse storico e paesaggistico. Durata: mezza giornata (non compreso trasferimento al/dal porto). Tour con guida a bordo in lingua spagnola – inglesa

8º Giorno –  Ushuaia:

Traversata d´intera giornata in veicoli fuoristrada (Land Rover Defender 4×4) ai laghi Fagnano ed Escondido, con pranzo incluso. Con questa escursione si propone di individuare l’ interno dell’isola, in un modo diverso: con avventura! Sarà raccolto dall’hotel per iniziare il percorso convenzionale lungo il quale si può vedere come la vegetazione varia in funzione dell’altezza che si raggiunge, fino al “Paso Garibaldi”, passaggio di frontiera più meridionale al mondo, dove si possono vedere i Laghi Fagnano ed Escondido. Da lì il veicolo inizia a passare per strade di difficile accesso (off – road) che collegano luoghi di bellezza incredibile. Dopo aver raggiunto la riva del Lago Escondido, chi lo desideri può fare canottaggio (soggetto alle condizioni climatiche). Il tour prosegue attraverso boschi e castoriere fino a raggiungere la riva del lago Fagnano. Si può godere di un paesaggio unico ed ascoltare, nel silenzio del bosco, il picchiettio degli uccelli falegnami . A questo punto, dove si trova il rifugio, si può gustare un barbecue tipico argentino (carne asada) accompagnato dal vino rosso. Durata: tutto il giorno Escursione collettiva con guida spagnola – inglese.

9º Giorno –  Ushuaia – Trelew – Puerto Madryn:

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas per Trelew. All´arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso l’Hotel Piren. Camera vista al mare

10º Giorno – 12 Novembre / Puerto Madryn: Escursione alla Penísola Valdés con avvistamento di balene da una imbarcazione semi rigida. Presto nel mattino, partiamo dall’hotel verso Puerto Piramides, punto di partenza delle imbarcazioni per realizzare l’avvistamento della balena franca australe (Compreso nel periodo di avvistamento: giugno – inizi dicembre) un’esperienza davvero incredibile. Tempo libero per il pranzo e proseguimento dell’escursione per fare la visita alla colonia di luppi marini di Punta Pirámides dove si può vedere come si svolge la vita di questi animali dai belvederi naturali di questa vasta area. Il viaggio continua verso Punta Cantor, da dove si può avere una vista panorámica di tutta la costa della penisola, e Caleta Valdés, un accidente costiero di gran importanza per le sue caratteristiche geografiche e per la quantità di lupi marini, elefanti e uccelli che abitano il luogo nel periodo di settembre – marzo. Per concludere l’escursione, e già nel tragitto di rientro in Puerto Madryn, si fa una fermata nell’Istmo Carlos Ameghino per conoscere il Centro d’interpretazione dedicato allo studio della vita in questa zona. Durata: tutto il giorno. Guida italiana.

11º Giorno –  Puerto Madryn:

Al mattino partiamo per l’Area Naturale Protetta di Punta Tombo (INGRESSO NON INCLUSO) che ospita un’enorme colonia di pinguini di Magellano. Dopo un viaggio di poco più di due ore attraverso le vaste strade e i paesaggi della Patagonia, arriviamo a questa fantastica riserva. Vi resteremo per non meno di tre ore, in modo da poter visitare i sentieri della colonia di pinguini e il Centro di Interpretazione di Punta Tombo con il tempo sufficiente per farlo. Il pranzo è libero e a carico dei passeggeri. Potremo usufruire delle strutture del luogo, che dispone di un ristorante, di bagni e di percorsi di interpretazione dei venti patagonici. Nel pomeriggio Nel pomeriggio si ritorna a Puerto Madryn. È previsto il passaggio per l’aeroporto di Trelew nel tragitto da o per Punta Tombo, nel caso in cui ci siano passeggeri che combinano questa escursione con il loro volo di arrivo o di partenza. Guida italiana.

12º Giorno –  Puerto Madryn – Trelew – Jujuy – Purmamarca:

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas per Jujuy (cambio aeromobile a Buenos Aires). All´arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso l’Hotel Colores de Purmamarca.

13º Giorno –  Purmamarca:

L’escursione parte dal piccolo villaggio di Purmamarca per osservare il Cerro de los Siete Colores (Collina dei Sette Colori). Si passa dalla Posta de Hornillos e si prosegue fino alla città di Tilcara. Proseguimento per Huacalera, passo del Tropico del Capricorno, da cui si possono osservare i colori della collina chiamata Pollera de la Colla. Visita alla chiesa di Uquía, dove si possono ammirare i dipinti degli Angeli Arcabuceros (un’importante testimonianza della scuola di Cuzco nella zona). Arrivo a Humahuaca con la sua importante Cattedrale e il Monumento all’Indipendenza (El Indio) dello scultore Soto Avendaño. Pranzo, a spese di ciascun passeggero, poi si percorrono 42 chilometri fino al punto panoramico. Da Humahuaca ci dirigiamo verso est lungo la Strada Provinciale 73, che ci porta nelle valli coltivate di Coctaca. Percorriamo una strada in salita fino a 4200 metri sul livello del mare, dove possiamo godere di eccellenti viste sul variopinto Cerro de la Serranía del Hornocal. Splendide viste panoramiche che ci permettono di apprezzare e comprendere la geografia dell’intera regione della Quebrada de Humahuaca. Un’attrazione unica che merita di essere visitata. Rientro in hotel.

14º Giorno –  Purmamarca – Salinas Grandes – Salta:

Partiamo verso mezzogiorno, attraversando la Route 40 fino a raggiungere le saline di Salinas Grandes, proprio al confine tra Salta e Jujuy. Poi si inizia la discesa attraverso la Cuesta de Lipán, dove di solito si avvistano i condor, arrivando al tipico villaggio di Purmamarca e al suo Cerro de los Siete Colores (Collina dei Sette Colori). Partenza per Salta in autostrada. Soggiorno all´Hotel Design Suites Salta – cam Jr. Suite.

15º Giorno –  Salta:

Escursione di intera giornata per Cafayate. Il tour inizia nella Valle di Lerma attraversando campi di tabacco e villaggi di architettura coloniale come Alemania, che era il punto di arrivo della ferrovia di Belgrano. Si entra nella Quebrada del Rio Las Conchas dove le curiose formazioni erose dal vento e dall’acqua saranno l’attrazione principale: le dune, il rospo, il vescovo, la gola del diavolo, i castelli, l’anfiteatro, tra gli altri. Si prosegue poi lungo la Route Nationale 68 arrivando a Cafayate, la città più giovane delle Valli Calchaquí, rinomata a livello internazionale per i suoi vini, in particolare il Torrontés, che si può degustare nelle visite alle sue cantine, siano esse artigianali o industriali. Torniamo a Salta per la stessa strada, ma con una luce solare completamente diversa, la cui illuminazione cambierà completamente il paesaggio della gola.

16º Giorno –  Salta – Buenos Aires:

Al mattino visita alla città percorrendo i luoghi più suggestivi: la Catedral Basílica, Centro Cultural de las América, Museo Histórico del Norte (Cabildo) con mostre d’arte sacra e gallerie dedicate alle antiche famiglie di Salta, Basílica Menor de San Francisco, Convento San Bernardo dell’ordine delle Carmelitas, Monumento a Güemes, salita sul Cerro San Bernardo da dove si ha una vista panoramica della città, passo per il monumento 20 febbraio (luogo in cui si svolse la battaglia di Salta), visita al villaggio di San Lorenzo che ha un microclima subtropicale e al mercato dell’artigianato. Guida spagnolo – inglesse. Il pomeriggio trasferimento privato (solo autista in lingua spagnola) all´aeroporto domestico per imbarcare sul volo di Aerolíneas Argentinas per Buenos Aires. All’arrivo, accoglienza e trasferimento semi-privato presso l´Hotel Pulitzer

17º Giorno / Buenos Aires – Colonia:

Trasferimento al porto e inizio di navigazione per raggiungere Colonia del Sacramento in Uruguay per la visita con guida in spagnolo del suo bellissimo contesto architettonico. Pranzo incluso senza bevande. Dopo pranzo riprendiamo la navigazione per fare rientro al porto di Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in hotel.

18º Giorno / Buenos Aires – Italia:

Trasferimento all’aeroporto per prendere il volo intercontinentale.

FINE DEI NOSTRI SERVIZI.

Quotazioni

Costo per persona in Usd in cam. doppia, matrim.

Base 2 partec. Usd 4350

Base 4. Usd 4175

(voli domestici con Aerolineas Argentinas)

La quota del tour Include:

17 notti con prima colazione negli alberghi accennati o similari, tutti i trasferimenti ed escursioni tale come vengono descritte in servizio regolare (condiviso), o privato (come dettagliato nel programma) con guida in spagnolo/inglese o spagnolo/italiano, tutti i voli nazionali di Aerolineas Argentinas con carburanti e tasse incluse. Assistenza telefonica durante il viaggio e per emergenze 24 ore.

La quota del tour non include:

Ingresso ai Parchi Nazionali e Riserve Naturali (€uro 15 ogni parco, apross) ne tassa di soggiorno di Iguazú e Buenos Aires, pasti (eccetto quelli indicati nel programma), assicurazione medica e cancellazione. Mance, escursioni facoltative, extra e tutto quello non menzionato nel programma. Tutti gli hotel accennati in questo programma sono soggetti a disponibilità al momento della prenotazione. Il costo dei servizi a terra può essere modificato in caso di conferma di hotel più economico, maggiore categoria o tipologia di camera rispetto a quella della offerta. Check in negli alberghi: 14 ore approssimativamente. Riguardo all’assicurazione medica e per annullamento del viaggio

Note importanti: I voli domestici nell’Argentina hanno una franchigia di 1 valigia per ogni passeggero di 15 kg avendo l’opzione di comprare un’altra valigia di 15 kg per un tasso di 12 Euro per ogni volo. Condizioni con pre acquisto Pronto Pagamento. Prezzo speciale per l’acquisto anticipato: US$ 2826.- Prezzo Regolare: US$ 3303- Of erta valida pagando per intero entro 48 ore dal momento della prenotazione Condizione non rimborsabile da 44 giorni prima del viaggio Rimborso di USD 350 dal momento della stipula del contratto fino a 45 giorni prima del viaggio I pagamenti possono essere ef ettuati in dollari o in euro convertiti al tasso di cambio del giorno del pagamento.

Voli interni:da definire date.

1 AR1876K  AEPFTE HK2 1030 1345 HRS

2 AR1862H  FTEUSH HK2 0810 0925 HRS

3 AR1882Q  USHREL HK2 0910 1115 HRS

4 AR1882B  RELAEP*HK2 1155 1345 HRS

5 AR1472V  AEPJUJ*HK2 1810 2025 HRS

6 AR1457H  SLAAEP HK2 1240 1440 HRS

NB

Condizioni di cancellazione: Servizi a terra (Hotel, Escursioni, Trasferimenti). In caso di annullamento o rinvio del viaggio, verrà trattenuta una % del costo dei servizi a terra in funzione della data in cui viene ef ettuato l’annullamento dei servizi.

Negli ultimi anni c’è una tendenza nella destinazione Patagonia che le nuove strutture alberghiere siano stabilite nella periferia della città. Le ragioni sono: avere un rapporto più stretto con la con la natura, paesaggi più gradevoli , evitare l’inquinamento visivo e sonoro delle città. La maggior parte degli alberghi sono di classe superiore con molto comfort e qualità di servizio. In Iguazú: all’interno del Parco Nazionale di Iguazu si trova l’Hotel Melía Iguazú, l’unico che dispone di camere con vista sulla cascata più alta e vasta del Sud America, essendo una buona scelta di alloggiamento. Allo scopo di non diventare molto costoso il programma, giacché questo albergo a un costo elevato, consigliamo di ridurre la permanenza a 2 notti. Il escursione opzionale «La gran aventura: bautismo de las Cataratas» (Grande avventura: Battesimo delle cascate) ha un prezzo di € 63 a persona. In Puerto Madryn: esiste la possibilità di sostituire l ́escursione alla Riserva El Pedral (pinguini) per un’altra situata nella “Estancia San Lorenzo”, eseguita lo stesso giorno che si visita la Peninsula Valdes. In questo modo, nel giorno seguente si può scegliere di fare un giro turistico nella città, che include la visita al Ecocentro www.ecocentro.org.ar e Punta Loma (colonia di lupi marini a pochi km a sud di Puerto Madryn). Questo pacchetto ha un costo addizionale sul classico. In Ushuaia: Il servizio di trasferimento al porto per la Navigazione sul Canale di Beagle è a carico del passeggero perché il porto si trova in centro. In El Calafate: Si prega di comunicare con anticipazione eventuali cambiamenti riguardo alla escursione “Pasarelas del Glaciar Perito Moreno con la Navegación Safari Náutico” (Passerelle del Ghiacciaio Perito Moreno con navigazione Safari Nautico) per “Minitrekking sobre el Glaciar” (Minitrekking sul Ghiacciaio), la differenza a pagare ne vale davvero la pena, essendo il complemento ideale per visitare il imponente Glaciar Perito Moreno, evitando di realizzare escursioni similari di due giorni. Questo cambiamento non può essere eseguito una volta arrivati sulla destinazione perché sono effettuate da diversi fornitori. Politiche di cancellazione: Servizi a terra (Alberghi. escursioni, trasferimenti) In caso di cancellazione o spostamento del viaggio si prenderà un penale sul prezzo dei servizi a terra, dettagliato di seguito: a- Confermata la prenotazione e fatto il pagamento dell’anticipo, si applicherá un 15% a giustificare i costi di organizzazione e gestione. b- 25% da 25 a 3 gg. prima dell’inizio del viaggio c- 40% sino a 2 gg. prima dell’inizio del viaggio. d- Nessun rimborso è previsto dopo tale termine.

Biglietti Aerei:  I biglietti aerei con tariffa speciale convenzionata di Aerolíneas Argentinas (Voli intercontinentali abbinati con i domestici) sono rimborsabili fino 1 giorno prima della partenza con un penale di € 285 (eccetto per i biglietti fatti in classe V ed altri speciali che NON sono RIMBORSABILI). In caso di modifica di data di viaggio, cè un penale di € 190 se si riprende nella stessa classe tariffaria, ma se cè un cambio di classe tariffaria ed stagionalità aparte si dovrà pagare la differenza che devenisse di questa

Richiedi Info

    Inserisci il testo qui sotto: captcha

    Loading...

    Continuando, accetti di utilizzare i cookie per offrire contenuto e pubblicità mirata su misura per i tuoi interessi e attuare misure per migliorare la tua esperienza sul sito. Per ulteriori informazioni e gestire le impostazioni, Clicca qui.

    Per migliorare la tua esperienza su peruparadisetravel.com, utilizziamo i cookies per conoscere le tue abitudini di navigazione e offrirti contenuti adatti ai tuoi interessi.

    Close