Ecuador Galapagos Avventura

13 Giorni 3, Min. 4

Aspetti Salienti del Viaggio

Ecuador Galapagos Avventura

Questo viaggio»min 4 partec» inizia a Quito centro culturale e artistico dell’Ecuador: le piazze, le chiese, le vie di questa città ricca di storia accompagnano i viaggiatori.

Le Ande, i mercati, l’Amazzonia e le città coloniali saranno le vere protagoniste della prima parte del viaggio con i vulcani coperti di neve, i laghi, le vallate verdi coltivate fino a quote vicine ai m. 4000 s/m. Quindi si raggiunge in aereo l’arcipelago delle Galapagos che si visita con escursioni in barca verso le più belle isole: un’esperienza eco turistica unica al mondo. Il viaggio si conclude visitando Otavalo, sede del mercato artigianale indigeno più grande e vario dell’Ecuador. Una tappa finale ideale per gli ultimi acquisti.

N.B:  trasporti privati con autista. Guida parlante italiano da Quito a Guayaquil. Alle Galapagos coordinatore di Mashipura parlante italiano. Escursioni in barca alle Galapagos con guida naturalistica a bordo. Hotel di qualità intermedia, caratteristici e confortevoli.

 

Itinerario

1° Giorno: Italia / Quito, arrivo di lunedi QUITO: Luz de américa, mitad del mundo – Spanish in 100 days – ¡Practica tu  español con nosotros!

Partenza e volo. Accoglienza in aeroporto a Quito e trasferimento privato in hotel.

2° Giorno: Quito Quito: miles de razones para visitar la Capital del Centro del Mundo -  Revista Viajes

Appuntamento alle 9.00 con la guida in hotel. Al mattino escursione al teleferico panoramico da cui si gode di una meravigliosa vista su Quito e sui vulcani delle Ande dell’Ecuador. Nel pomeriggio si visita il centro storico. L’atmosfera del centro coloniale riporta agli anni della conquista spagnola: le chiese dei Gesuiti, Francescani, le piazze, il palazzo del Presidente della Repubblica. Il centro di Quito, ormai perfettamente restaurato, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

3° Giorno: Cotopaxi / Baños 6 motivos para visitar Baños de Agua Santa en tu viaje a Ecuador -

Partenza alle 9.00. Si percorre un tratto della “Panamericana Sur” costeggiando la cima del vulcano Cotopaxi con il suo perfetto cono imbiancato. Verso mezzogiorno si raggiunge Baños di Ambato. Nel pomeriggio ci sarà il tempo assieme alla guida per raggiungere le cascate Manto de Novia e Pailon del Diablo dove è possibile fare una spettacolare escursione con una teleferica panoramica e brevi passeggiate. Baños è un villaggio turistico famoso per le sue acque termali, le piscine sono aperte anche la notte.

4° Giorno: Amazzonia Cuánto costará la protección de la Amazonía ecuatoriana? - Infomercado  Ecuador

Partenza al mattino alle 9.00. Il paesaggio muta e diventa tropicale, numerose cascate sono visibili dalla strada. Dopo circa 2 ore, raggiunta la cittadina di El Puyo, ci ritroveremo già nell’atmosfera della foresta Amazzonica. Dopo una breve sosta per conoscere la guida indigena, provare gli stivali e mangiare qualcosa ci si inoltra nella foresta. Lasciata l’auto inizia l’escursione alla cascata Ola Vida (si cammina circa 1 ora) dove è possibile anche fare il bagno. Quindi si raggiunge il fiume Puyo dove si scenderà in canoa o gommone fino alle capanne. La navigazione dura circa 40 minuti. Chi non desidera fare la navigazione può scendere in auto. Ci sarà ancora il tempo per raggiungere un punto panoramico da cui si gode di uno splendido paesaggio sulla foresta. Quindi si raggiungono a piedi le capanne (camminata di circa 20 minuti) che sorgono su di un promontorio fra due fiumi, il Puyo e il Pastaza. La guida locale accompagna e aiuta a comprendere la misteriosa cultura dell’Amazzonia con informazioni sulle loro tradizioni e sulle piante medicinali della foresta. Tutte le escursioni in Amazzonia sono libere e sono alla portata di persone in normali condizioni fisiche. Notte nelle capanne gestite da alcune famiglie locali indigene. Sono molto semplici ma dignitose. Comfort limitato. Giornate con guida indigena. Cena compresa.

5° Giorno: Riobamba Riobamba Ecuador ▷ Todo Sobre R I O B A M B A

Partenza alle 8.00. Si raggiunge la quota di metri 4000 s/m sull’altipiano dell’Arenal. Il paesaggio è maestoso e dominato dalla vetta della cima più alta dell’Ecuador: il Chimborazo. E’ una zona di alte montagne abitate da popolazioni a maggioranza indigena. Sull’altipiano frequentemente si incontrano gruppi di vigogne che vivono libere nel loro habitat naturale. Si arriva a Riobamba nel tardo pomeriggio. Riobamba fu la prima capitale della Repubblica. Vale la pena visitare le larghe strade, a volte lastricate in pietra, di questa storica città delle Ande.

6° Giorno: Ingarpica / Cuenca Los 38 atractivos turísticos de Cuenca, recién declarada 'Rincón Mágico del  Ecuador'

Partenza presto per raggiungere la stazione del treno di Alausi. Il treno procede lentamente e offre bellissimi squarci di paesaggio andino fino alla Nariz del Diablo. Questo servizio può essere interrotto, limitato o sospeso in caso di cattivo tempo o per problemi tecnici. Nel pomeriggio si arriva al sito di Ingapirca. E’ il maggior sito archeologico Inca. Spicca nel sito la costruzione di un tempio a forma ellittica ancora in perfette condizioni. Quindi si prosegue per Cuenca che si raggiunge prima di cena. La giornata è lunga e intensa, ma i paesaggi maestosi e piacevoli compensano grandemente la fatica. Serata a disposizione: Cuenca offre numerosi ristoranti e locali con programmi di musica dal vivo.

7° Giorno: Cuenca / Guayaquil Mejor Epoca para Viajar a Guayaquil: Tiempo y Clima. 4 Meses para Evitar -  Ecuador - Adónde y Cuándo

Si visita alle 9.00 con la guida il centro della città, considerata forse la più bella dell’Ecuador. Molto più piccola di Quito, offre una volta in più il piacevole contesto delle città coloniali della sierra. E’ molto piacevole conoscere le piazze, le chiese, i mercati, l’artigianato tipico dei sombreri panama. Partenza alle 14.00 per Guayaquil. Si attraversa il Parco Nazionale del Cajas. Sono gli ultimi paesaggi delle Ande prima di scendere alla costa con la sua natura tropicale, i campi di cacao, banano e canna da zucchero. Si raggiunge dopo circa 4 ore di viaggio l’animata città di Guayaquil che è stata oggetto negli ultimi 10 anni di importanti progetti urbanistici. Il centro e il lungo fiume sono ora molto accoglienti e piacevoli.

8° Giorno: Galapagos / Isola San Cristobal Qué ver y hacer en Isla San Cristóbal? - Passporter Blog

Trasferimento in aeroporto e partenza per le Galapagos. Al vostro arrivo sarete accompagnati in hotel. Le Galapagos sono un paradiso naturalistico unico al mondo. Gli animali sui sentieri o sulle spiagge non scappano e non è raro fare il bagno in compagnia magari di un leone marino. Nel pomeriggio si visita il centro informativo, il Cerro Tijeretas e successivamente la Loberia in compagnia del nostro coordinatore. A circa un chilometro dalla città di Puerto Baquerizo Moreno c’è il Cerro de Las Tijeretas o Fregata Hill. Raggiungibile attraverso un sentiero ben tracciato, questo luogo è il terreno di nidificazione di alcune specie di fragate. Il sentiero offre notevoli punti panoramici verso l’isola e verso il mare. Si prosegue poi verso la Loberia, un’insenatura sul mare dove si potranno osservare i meravigliosi leoni marini e le iguane circondate dalla vegetazione tipica delle Galapagos. Chi lo desidera potrà effettuare un bagno.

9° Giorno. Galapagos / Isola Los Lobos Dinara cede a privados la captura de lobos de mar - EL PAÍS Uruguay

Al mattino escursione in barca a Isla Lobos e Playa Ochoa. Si raggiunge la vicina isola Lobos che offre un’incredibile fauna: leoni marini, sula dalle zampe azzurre, iguane marine, fregate. Dopo la passeggiata e l’osservazione degli animali per chi lo desidera è possibile effettuare uno snorkeling in compagnia di giocherelloni leoni marini. A continuazione si raggiunge la spiaggia Ochoa: una spiaggia di sabbia bianca, ideale per fare un secondo bagno e riposare prima di ritornare a Puerto Baquerizo Moreno. Durante l’escursione è previsto uno snack, mascherina e boccaglio e l’accompagnamento di una guida specializzata del parco nazionale. Ritorno a P. Baquerizo Moreno. Nel pomeriggio alle 15:00 partenza in barca verso l’isola di Santa Cruz dove si arriva nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel a P.Ayora. Sul lungo mare e in particolare nei pressi del piccolo mercato del pesce capita di osservare alcuni pellicani e leoni marini.

10° Giorno: Galapagos / Isola Santa Cruz BARTOLOME ISLAND TOUR | FULL DAY TOUR

Al mattino si raggiunge in auto la Riserva il Chato nella parte alta dell’isola dove sono visibili numerose tartarughe giganti che vivono nel loro habitat naturale costituito da una folta vegetazione tropicale. Si visitano anche i tunnel di lava, particolari formazioni rocciose che si sono formate durante l’intensa attività vulcanica. Tour con trasporto privato e accompagnatore. Ritorno a P.Ayora e nel pomeriggio partenza via mare verso Isabela. Raggiunta la cittadina di Puerto Villamil sistemazione in hotel. Puerto Villamil offre la vista di una splendida lunga spiaggia dove sono presenti numerose iguane marine e dove è possibile anche fare il bagno.

11° Giorno: Galapagos / Isola di Isabela Visita la isla Isabela y celebra su cantonización – Ministerio de Turismo

Al mattino si visita l’isoletta di Tintoreras che si trova nella baia. Si osservano molte iguane marine, pinguini Galapagos, leoni marini e vari tipi di uccelli e pesci. Chi lo desidera potrà effettuare un magnifico snorkeling con la possibilità anche di incontrare qualche piccolo squalo Galapagos. Tour con una guida specializzata. Verso mezzogiorno tempo libero a disposizione per visitare liberamente il centro di protezione delle tartarughe di Isabela dove si possono osservare circa 200 esemplari di varie età di questa particolare specie. In alternativa chi lo desidera può riposare sulla spiaggia nei pressi della laguna Concha Perla dove è possibile fare un secondo snorkeling in compagnia di pinguini e leoni marini delle Galapagos.

12° Giorno: Galapagos / Otavalo Cómo visitar Mercado artesanal de Otavalo (Ecuador): horarios | Guías Viajar

Al mattino presto ritorno in barca a Santa Cruz, isola di Santa Cruz. Successivamente trasferimento in aeroporto e volo a Quito dove si arriva nel pomeriggio. Dall’aeroporto trasferimento verso la verde regione di Imbabura. Lungo il percorso se il tempo sarà sereno si potranno vedere le cime del Cayambe, Imbabura, Cotacachi. Si arriva a Otavalo. Il villaggio è’ interessante per la Plaza de Los Ponchos, un grande mercato artigianale molto amato da chi desidera acquistare abbigliamento in lana, gioielli locali, sculture e ogni possibili oggetto proveniente dalla produzione locale.

13° Giorno: Otavalo / Rientro in Italia  LATAM publica vídeo explicando sobre cancelamentos dos voos e orienta sobre  soluções – CidadeMarketing

Dopo colazione visita al mercato di Otavalo che offre una scelta molto varia e completa dell’artigianato indigeno locale. Da visitare anche il mercato tradizionale della frutta e della carne, molto caratteristico. Il mercato è aperto tutti i giorni. Alle 14:00 trasferimento privato in aeroporto e partenza del volo per l’Italia. Notte in aereo.

FINE NOSTRO SERVIZIO

Quotazioni

Costo in Usd per persona in camera doppia o matrim.

2 Partec. Usd: Chedere costo. 

4 Partec. Usd 2850 in cam. doppie e matrim.

5/6 Partec. Usd: 2775 in cam. doppiao matrim. e tripla.

Supplemento singola. Usd: 460

La quota del tour, Ecuador Galapagos Avventura, COMPRENDE

Pernottamenti e prime colazioni Tutti i trasferimenti con mezzo privato e autista il volo Ecuador /Galápagos A/R Tutte le escursioni previste dal programma 1 pranzi alle Galapagos. Il treno. Guida parlante italiano da Quito a Guayaquil. Guide naturalistiche alle Galapagos durante i tour in barca a Isla Lobos e Tintoreras (spagnolo /inglese) Assistenza con coordinatore parlante italiano alle Galapagos Le tasse aeroportuali in uscita da Quito

La quota del tour,  NON COMPRENDE

I pasti non inclusi (circa USD 5 – 15 per pasto in media). Ingresso al parco Nazionale delle Galapagos (attualmente USD 120 – bambini sotto gli 11 anni USD 70). Ingressi a El Chato e all’isola Isabela (attualmente USD 8 per persona in totale). Mance eventuali Ingressi a musei, chiese (circa USD 20 in totale per tutto il viaggio) Assicurazione di viaggio obbligatoria  

Alberghi

Cat. hotel previsti durante il tour:

Quito: Hotel San Francisco – hotel nel centro coloniale di Quito

Baños: Hotel Posada de Arte – hotel a pochi passi dalle piscine termali e dalla cascata della Virgen

Riobamba: Hotel Santa Isabella – hotel in stile coloniale nel centro di Riobamba

Cuenca: Hotel Ines Maria – hotel nel centro storico di Cuenca nei pressi dal parco centrale

Guayaquil: Grand Hotel Guayaquil – tutti i comfort nelle vicinanze della Cattedrale, con piscina

San Cristobal: Hotel Eco Lodge – hotel gestito con molta cortesia e attenzione verso l’ambiente

Santa Cruz: Hotel Fiesta – hotel con piscina in una zona tranquilla di Puerto Ayora

Isabella: Hostal La Gran Tortuga – a gestione familiare, informale e comodo

Otavalo: Hotel Doña Ester – nei pressi del mercato de Los Ponchos

Nota: Gli hotel possono essere sostituiti a altri di pari categoria in caso di non disponibilità.

NB

NB: Prenotare almeno con 3 mesi di anticipo

Richiedi Info

    Inserisci il testo qui sotto: captcha

    Loading...

    Continuando, accetti di utilizzare i cookie per offrire contenuto e pubblicità mirata su misura per i tuoi interessi e attuare misure per migliorare la tua esperienza sul sito. Per ulteriori informazioni e gestire le impostazioni, Clicca qui.

    Per migliorare la tua esperienza su peruparadisetravel.com, utilizziamo i cookies per conoscere le tue abitudini di navigazione e offrirti contenuti adatti ai tuoi interessi.

    Close